Questa categoria include federe in seta, lenzuolo con angoli, lenzuolo piatto, gonna da letto, copripiumino, pigiameria, lingerie, berretto per dormire e camicia.

Lavaggio a mano a 30℃
Usare acqua tiepida: 30C/86F è la temperatura ideale per lavare la seta a mano
Nessun calore
Calore rovina la struttura del tessuto della seta
Detergenti delicati
Utilizzare un detergente speciale per la seta. Raccomandiamo TENESTAR come marca di detergente per seta specializzato per i nostri prodotti. Woolite e altri detersivi delicati possono essere utilizzati anche ma non consigliati.
Non usare candeggina 
Evita a tutti i costi detersivi con enzimi, candeggina e sbiancanti.Risciacquare con qualche goccia di aceto
Alcune gocce di aceto distillato possono aiutare a dissolvere le tracce chimiche (es. sudore/residuo di sapone) sulla seta. 
Risciacquare rapidamente e non immergere eccessivamente.
Non asciugare in asciugatrice 
Non asciugare mai la seta nell'asciugatrice. Appendere ad asciugare se possibile, tuttavia, evitare l'esposizione diretta alla luce solare.
Ferro da stiro a freddo secondo necessità
I ferri devono essere impostati sulla temperatura più bassa possibile e, se il ferro ha una particolare impostazione della seta, quella è anche meglio. Spostare il ferro avanti e indietro può allungare e deformare la seta. Il ferro non deve mai riposare in nessun punto per troppo tempo, in caso di bruciatura della struttura del tessuto di seta.

 Silk Care

Per coloro che non hanno tempo, pazienza o semplicemente fisicamente incapaci di lavare la seta a mano, i nostri prodotti possono resistere anche al lavaggio in lavatrice. Naturalmente, i rischi sono maggiori e devono essere prese alcune precauzioni per ridurli al minimo.
Lavare in lavatrice in acqua tiepida (30°C) con il ciclo più delicato disponibile.
La maggior parte delle lavatrici dovrebbe avere un'impostazione "delicata". Alcune macchine hanno persino un'impostazione della seta specifica per la pulizia della seta.
Ridurre al minimo il tempo di centrifuga
La filatura può essere molto pericolosa per il tessuto di seta poiché le forze coinvolte possono tagliare le fibre di seta più deboli.
Utilizzare un involucro protettivo
Per evitare il taglio e lo strappo delle fibre di seta, si consiglia di utilizzare un involucro di tessuto che possa far passare l'acqua e allo stesso tempo mantenere il tessuto di seta in un unico pezzo.

Il lavaggio in lavatrice tende ad essere il modo più pratico per pulire la seta in quanto è veloce e richiede poca attenzione, ma in realtà dovresti prestare ancora più attenzione rispetto a quando lavi a mano, poiché ci sono molti modi in cui la macchina può strappa la seta a pezzi se non tratti il ​​bucato con cautela.

Silk Care

Per piumoni o cuscini lavabili, consigliamo il lavaggio in lavatrice. E puoi seguire le regole di cui sopra. Per tenerli al caldo, non lavarli troppo spesso. Solo aria in aree ben distribuite 2~3 volte al mese (evitare l'esposizione diretta alla luce solare).

Per quelle basi che non possono essere lavate, proteggile sempre con una fodera sfoderabile e lavabile. Puoi anche pulire i punti con acqua tiepida e appendere ad asciugare dopo aver pulito i punti. Se è necessaria una pulizia approfondita, utilizzare solo il lavaggio a secco professionale.

Suggerimento: per la manutenzione quotidiana, capovolgi semplicemente il piumino verso la fine del letto invece che dopo esserti alzato e lascia entrare l'aria fresca o il sole (se il tuo letto è vicino a una finestra) per 10-20 minuti. Questo aiuta a rinfrescare notevolmente il piumino